Comune di Pasturana (AL)


Riferimenti pagina
Navigazione
News
Contenuto
Accessibilità
Area Riservata

Martedì, 16 Luglio 2019

RESIDENZA

RESIDENZA

Quando un soggetto o nucleo familiare si trasferisce a Pasturana con provenienza dall´estero o da un altro comune italiano o quando cambia abitazione all'interno dello stesso comune, deve dichiarare il nuovo indirizzo all´Ufficio Anagrafe nel termine di 20 giorni dalla data in cui si sono verificati gli eventi utilizzando una modulistica conforme a quella pubblicata sul sito istituzionale del Ministero dell’interno.
Vedi (Modulo residenza)

La dichiarazione può essere resa, in caso di nucleo famigliare, da un qualsiasi componente della famiglia, purché maggiorenne. I restanti componenti maggiorenni del nucleo devono comunque sottoscrivere il modulo di richiesta ed allegare fotocopia di documento d’identità in corso di validità.
In caso di dichiarazioni mendaci il dichiarante sarà denunciato alle competenti autorità, per le responsabilità penali, ai sensi degli artt. 75 e 76  D.P.R. 445/2000.

Documentazione da allegare:
  • i cittadini italiani dovranno presentare il documento di riconoscimento in corso di validità, fotocopia dello stesso e il codice fiscale
  • i cittadini extracomunitari dovranno presentare il passaporto, il codice fiscale e la documentazione prevista dalla normativa -  Vedi ALLEGATO A a seconda del titolo in base al quale effettuano la richiesta
  • i cittadini comunitari dovranno presentare documento di riconoscimento, il codice fiscale e la documentazione prevista dalla normativa -  Vedi ALLEGATO B a seconda del titolo in base al quale effettuano la richiesta (lavoro subordinato, motivi di studio, ricongiungimento familiare)
  • i cittadini in possesso di patente di guida e/o carta di circolazione, devono allegare obbligatoriamente il modulo, debitamente compilato, di Aggiornamento patente e carta di circolazione.
  • A seguito dell'entrata in vigore del D.L. 47/2014, è necessario presentare  la dichiarazione del proprietario dell'immobile - vedi allegato ( Dichiarazione proprietario per locatario) o autocertificare i dati completi del proprietario (compreso l'indirizzo) e del titolo in base al quale si occupa l'immobile, all'interno del modulo ministeriale ( allegando copia del contratto).

ATTENZIONE

  • Se il nucleo familiare si è trasferito in una abitazione dove sono già residenti altre persone occorre allegare dichiarazione di un componente maggiorenne della o delle famiglie già residenti, dalla quale risulti che lo stesso è a conoscenza del trasferimento all’indirizzo del nuovo nucleo (allegato E) munita di fotocopia di documento d’identità in corso di validità del dichiarante.
  • Se il nucleo familiare si è trasferito in una abitazione dove sono già residenti altre persone, e sussistono rapporti di parentela, affinità, matrimonio, convivenza, adozione, e altri. con almeno una di loro, la persona o le persone entrano automaticamente nello stesso stato di famiglia.

 

 

PROCEDIMENTO DI CAMBIO DI RESIDENZA

Fermo restando che la decorrenza giuridica del cambio di residenza decorre dalla data di presentazione della dichiarazione, entro i due giorni lavorativi successivi il richiedente sarà iscritto in anagrafe. In caso di iscrizione con provenienza da altro Comune si  potrà ottenere esclusivamente il certificato di residenza e lo stato di famiglia, limitatamente alle informazioni "documentate". Tutte le normali certificazioni potranno essere rilasciate solo ed esclusivamente a seguito della cancellazione e della verifica dei dati dichiarati da parte del Comune di provenienza entro gli ulteriori e successivi 5 giorni lavorativi.
Dalla data della dichiarazione il cittadino può comunque utilizzare l’autocertificazione.

Il Comune di Pasturana entro 45 giorni dalla dichiarazione procede all'accertamento dei requisiti cui è subordinata l'iscrizione anagrafica volta a verificare la sussistenza della situazione di fatto e cioè che il soggetto interessato abbia effettivamente stabilito la propria dimora abituale nel Comune all´indirizzo dichiarato.

Trascorso tale termine senza che siano pervenute comunicazioni negative, quanto dichiarato si considera conforme alla situazione di fatto (silenzio-assenso, art. 20, legge 241/1990).

In caso di accertamento negativo l'interessato sarà cancellato dall'anagrafe con effetto retroattivo, decadrà da tutti i benefici eventualmente acquisiti e sarà denunciato alle competenti autorità, per le responsabilità penali per dichiarazioni mendaci, ai sensi degli artt. 75 e 76 DPR 445/2000.

 

CAMBIO DI ABITAZIONE

Ogni volta che si cambia abitazione, nell’ambito del proprio Comune di residenza, bisogna presentare una dichiarazione all’Anagrafe entro 20 giorni dall'effettivo trasferimento.

 

RESIDENZA VERSO ALTRO COMUNE (o all'estero per cittadini stranieri)

Il cittadino italiano o straniero residente a PASTURANA che intenda trasferirsi  in altro Comune italiano, deve presentare domanda di iscrizione nel nuovo Comune di destinazione, che provvederà a inoltrare al Comune di Pasturana la richiesta di cancellazione anagrafica.

Si ricorda che la residenza è unica ed è il luogo in cui la persona ha la dimora abituale.

Il cittadino straniero, che si trasferisce definitivamente all'estero, deve presentare la dichiarazione agli Uffici Anagrafici presenti sul territorio, utilizzando Vedi (Modulo cancellazione)

La dichiarazione comporta la cancellazione dall'anagrafe della popolazione residente, con decorrenza dalla data di presentazione della domanda.

Area Riservata

Utente:
Password:

Comune di Pasturana (AL) - ©2006 - Tutti i diritti riservati